OnePlus 6T riceve subito il primo aggiornamento: migliorato il sensore impronte

OnePlus 6T riceve subito il primo aggiornamento: migliorato il sensore impronte

admin No Comment
Uncategorized

A meno di 24 ore dalla presentazione, OnePlus 6T riceve già il suo primo aggiornamento software, come d’altronde promesso durante l’evento di ieri a New York: sul nuovo top di gamma dell’azienda cinese arriva così la nuova OxygenOS 9.0.4 stabile che sarà quindi disponibile per chi il prossimo 6 novembre acquisterà il device. Che, lo ricordiamo, oltre ad essere venduto sul sito del produttore, è disponibile al preordine su Amazon (clicca qui per saperne di più) e per la prima volta sarà venduto anche da MediaWorld.
L’aggiornamento presenta subito diversi miglioramenti, oltre alle patch di sicurezza aggiornate già a novembre (tanto per intenderci, Google non le ha ancora rilasciate per i suoi Pixel 3). In particolare, come si legge nel changelog ufficiale, vengono introdotte nuove gesture (la curiosità è tanta visto che non se n’è parlato ieri) e viene migliorato il sistema che permette il riconoscimento delle impronte digitali col sensore integrato nel display.
Viene menzionata anche una miglior gestione del consumo energetico con OnePlus 6T in stand-by, mentre anche la fotocamera viene migliorata. E’ soprattutto la modalità notte, il cui miglioramento è peraltro l’aspetto più rilevante nell’intero comparto multimediale, a ricevere le più importanti migliorie, mentre si segnala anche l’arrivo di Studio Lighting per una miglior nitidezza dei volti.
Questo contenuto è di proprietà di WebTrek

Motorola Moto G7: tra le novità anche il supporto alla ricarica wireless
Saturday November 03, 2018

Motorola dovrebbe presentare il nuovo Motorola Moto G7 con qualche mese di anticipo rispetto alle tempistiche tradizionali. Lo smartphone, atteso anche nell’immancabile variante Plus, è al centro di rumors ed indiscrezioni già da diverse settimane, segno che il processo di sviluppo è quasi completo e l’uscita sempre più vicina. Come conferma anche il sito  Wireless Power Consortium, […]

The post Motorola Moto G7: tra le novità anche il supporto alla ricarica wireless appeared first on W88yes.

MacBook Air Retina, i primi benchmark spengono le polemiche?
Friday November 02, 2018

Ha generato qualche polemica di troppo la scelta da parte di Apple di equipaggiare il nuovo MacBook Air Retina di un processore non esattamente recente, né particolarmente performante. La scelta è caduta su un Intel Core i5 di ottava generazione, dual core e clock a 1,6 GHz. Ebbene, a dare una prima risposta concreta alle critiche […]

The post MacBook Air Retina, i primi benchmark spengono le polemiche? appeared first on W88yes.