Samsung Galaxy S10 al top in quanto ad intelligenza artificiale?

Samsung Galaxy S10 al top in quanto ad intelligenza artificiale?

admin No Comment
Uncategorized

Samsung potrebbe colmare presto il vero grande distacco, sul piano dei SoC proprietari, che ad oggi esiste con Apple e Huawei. Dopo che il Kirin 980 e l’A12 di Cupertino hanno fatto un incredibile passo avanti nell’intelligenza artificiale, ad inizio 2019 toccherà al futuro Exynos 9820 offrire funzionalità legate all’AI di assoluto livello. Senza dimenticare che, proprio come i chip sopracitati, sarà realizzato con processo produttivo a 7 nm.
La chiave sarà in un co-processore dedicato esclusivamente all’intelligenza artificiale, con un raggio d’azione che sarà compreso soprattutto nell’ambito fotografico. Non solo, quindi, un miglioramento sostanziale sull’hardware: Samsung prenderà spunto da Google Pixel 3 che, al netto di altri difetti, riesce ad offrire scatti di livello incredibile nonostante possa vantare una singola fotocamera posteriore. Insomma, proprio come il Pixel Visual Core ci sarà una gestione diretta dell’AI nell’elaborazione delle foto. Di questo co-processore si sa già che sarà composto da due core.
Facile immaginare che il nuovo Exynos 9820 esordirà ad inizio 2019 (vedremo se già a gennaio o a fine febbraio nel corso del MWC di Barcellona) sul Samsung Galaxy S10; sarà interessante sapere se tale novità hardware sarà compresa nella NPU (Neural Processing Unit) sul futuro chip dell’azienda coreana di cui già si è vociferato qualche settimana fa.
 
Questo contenuto è di proprietà di WebTrek


Thursday January 01, 1970